“Io uccido” di Giorgio Faletti

img027

 

Colpi di scena ed intreccio coinvolgente per una storia ben scritta che ti tiene incollato alle pagine del libro. Accurato nei particolari e nelle psicologie. Sorprendente in alcuni punti. L’unica pecca(per me)? Forse la storia secondaria di Helena, figlia del generale Parker, nuovo amore del protagonista, Frank. Ho trovato quella parte un “di più” non necessario alla trama principale, anche se alla fine si intreccia con questa in una ricerca fino all’ultimo respiro dell’assassino, che vede contrapposti Frank (che vuole consegnare il killer alle autorità) e un attendente del generale (che invece vuole far vendetta per conto del suo comandante).

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: