Fuoco e mare

stromboli_eruzione

Sotto l’incessante
peso del fuoco
del tempo,
navigo
in acque
ignare
del proprio destino.
Ed è scontro di fuoco e mare
alle falde
di un pericoloso
vulcano…
E sono gabbiani dormienti
nella bonaccia
della sera,
che pure lottano fra correnti
e onde
nel fremere
della tempesta.
Onde perpetue
su rive scoscese
di luoghi sconosciuti,
come
emozioni profonde
di animi nobili…
Deserti nuovi
nella distruzione
di foreste antiche…

Maria Stella Bruno

Annunci

1 Commento (+aggiungi il tuo?)

  1. abdensarly
    Ago 06, 2013 @ 11:41:47

    Bella e evocativa.

    Mi piace

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: