Lampi di sogno

home

Nativo
di mondi
sconosciuti
fui
cantautore
di vite
solitarie…
Ebbi nel cuore
domande
prorompenti
come
la forza
del mare
di dicembre…
Come squarci
di luce
improvvisi
nel buio,
lampi di sogno…
e furono
folgoranti intuizioni.

Maria Stella Bruno 
dalla raccolta “Clessidre Notturne”

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: