MARIA STELLA BRUNO a “scritturati” – la recensione a cura di Cristina Biolcati

Nuova recensione per il primo volume de “Il Sigillo del Drago Infinito” dal blog Scritturati, a cura della bravissima Cristina Biolcati!!!! Grazie Cristina!!!!! ♥

Cattura

http://scritturati.blogspot.it/2013/11/maria-stella-bruno-scritturati-la.html?spref=fb

Cristina scrive:

“IL SIGILLO DEL DRAGO INFINITO” – I CUSTODI DEI FRAMMENTI 
DI MARIA STELLA BRUNO
 
Ho letto il primo volume de “Il Sigillo del Drago Infinito” di Maria Stella Bruno, intitolato “I Custodi dei frammenti”, pubblicato in versione digitale nel 2012 dalla Edizioni Il Pavone. La saga si compone di due volumi, il secondo dei quali uscito l’anno seguente, nel 2013, avente per titolo “La Spada e il Drago”. Il genere è un misto fra romanzo d’avventura e fantasy, fra romanzo epico e leggenda. Non tratta i personaggi di fantasia che solitamente “albergano” in queste storie, bensì di fatti che potrebbero essere realmente accaduti, in un Medioevo “alternativo”. Banditi dunque orchi, fate e folletti, ecco che sono i luoghi ad essere stati creati dall’immaginazione dell’autrice. Alla base della storia c’è un mitico libro di profezie, che diventerebbe molto pericoloso se finisse in mani sbagliate. Il Drago a cui allude il titolo, non è un animale mitologico, bensì un sigillo. La storia potrebbe essere sintetizzata… (CONTINUA)
♥♥♥
Annunci

Un’altra recensione per “Il Sigillo del Drago Infinito: un passato che persiste nel futuro” a cura di Vertigo

“Un altra donna italiana che si getta nel fantasy, un altro personaggio che passa e ci resta nel cuore. Non staremo a raccontavi la trama, se non qualche accenno durante la discussione, è un fantasy e nel racconto si comporta da fantasy con tanto di scelte da cui dipenderà il mondo e di uomini sconosciuti che diventano eroi, vogliamo dedicarci ad una analisi più profonda. Safav, il protagonista ritrovatoti solo dopo lo sterminio della propria gente, è un personaggio forte e ben costruito saldo all’interno di un contesto in continuo mutamento… Continua” Così inizia la nuova recensione per il primo volume della saga “Il Sigillo del Drago Infinito” e se vorrete continuare a leggerla potrete trovarla su Vertigo-News , un sito accurato e ben diretto, a cui vale sempre la pena dare un’occhiata.  ^_^

I custodi dei frammenti - il sigillo del drago infinito

“I Custodi dei Frammenti”, I Volume de “Il Sigillo del Drago Infinito”

copertina Bruno LSEID

“La Spada e il Drago”, II Volume de “Il Sigillo del Drago Infinito”