Recensione: “Sortilegi sulla pelle” di Melissa Marr

sortilegi sulla pelle“Sortilegi sulla pelle”  è il secondo capitolo di una saga fantasy di cui non ho il primo volume. Al momento dell’acquisto non me ne sono semplicemente accorta. Leggendo la trama, avevo trovato interessante l’idea di un tatuaggio che attira la malcapitata di turno (in questo caso la giovane Leslie) in un mondo sconosciuto e misterioso, sebbene intessuto nel nostro, fatto di incantesimi, trame oscure, esseri fatati… Procedendo nella lettura, non solo ho dovuto fare i conti con i fili lasciati in sospeso dal precedente volume, ma anche con personaggi poco delineati fisicamente anche se sviscerati a livello emozionale. Tutto il percorso psicologico della protagonista, poi, lento e scandito, sembrava promettere grandi eventi futuri che invece degradano in una sorta di “dipendenza”  pericolosa e mortale. Sì, perché la storia prende la piega di una discesa nel baratro psicologico, dell’annullamento dell’essere, una tossicodipendenza, dove la droga non è reale ma un incantesimo (tramite proprio il tatuaggio) che lega Leslie al “cattivo” della storia (quasi non riesce ad allontanarglisi), opprimendola, fin quasi a perdersi. Ed Irial per essere oscuro, lo è proprio, ma fra tutti i personaggi è quello meglio delineato. Niall, l’altro pretendente alla protagonista, da eroe tormentato scade nel “vorrei ma non posso”. Gli amici di Leslie sono inconsistenti, ombre che si muovono in sottofondo, che non aiutano né regalano alla storia alcunché. Intuisco che proprio questi ultimi erano i veri protagonisti del primo volume, ma francamente non ho alcuna curiosità sulle loro vicende. In definitiva nel romanzo “Sortilegi sulla pelle” non c’è azione, solo qualche scena, delude le promesse interessanti e alla fine non lascia niente. Certo, non comprerò gli altri libri della saga.

Due stelle su cinque, solo per il personaggio “cattivo” di Irial.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: