‪#‎settimanainrosa‬ – Amore e Avventura per Rosalba Bavastrelli

taverna-medievale2

Ormai lo sapete: questa settimana la  Locanda dell’Inchiostro Versato ospiterà un bell’evento web indetto dalle Edizioni il Pavone. “Una Settimana in Rosa” sta già dando parecchie soddisfazioni agli avventori della nostra locanda! Oggi alzate i calici di idromele per Rosalba Bavastrelli che ci parlerà dei suoi due romanzi: “Il Monastero dell’Arcangelo” e “Difesa Estrema”…

banner2015rosa

 

11083600_460831747453641_2056283339342676007_n

Cari Amici,

tali infatti siete se avete la pazienza ( o il piacere ^_^) di leggermi… sono contenta di rivolgermi a voi per parlare dei miei romanzi, anche se, riservata come la natura mi ha fatto, avrei preferito che essi parlassero da soli! Scrivo da quand’ero bambina, mi veniva spontaneo e così piacevole che ho continuato a farlo per tutta la vita. Scrivere… e scrivere d’amore, il sentimento base per ogni creatura. Amore, ma non solo. Ho sempre associato nei miei scritti vicende sentimentali ad altre, avventura e indagine psicologica, lotta per la conoscenza, per l’accettazione di se stessi prima ancora dell’altro/a.

Ho scritto soprattutto per me stessa, e ho scritto molto, ma recentemente ho pubblicato in e-book, con la Edizioni il Pavone, due romanzi: “Il Monastero dell’Arcangelo” e “Difesa estrema”.

Sono romanzi molto diversi tra loro. Il primo, “Il Monastero dell’Arcangelo”, è ambientato nel mondo d’oggi, ma in un luogo speciale, un paesino tra le Alpi svizzere, quasi un rifugio per il protagonista, giovane ma affermato architetto, insoddisfatto della vita fino a quel momento trascorsa in città, tra ambizioni proprie e falsità altrui. Ma quel luogo è destinato d’improvviso a divenire sempre più piacevole e pieno di attrattive per lui, non solo per l’incontro-scontro con una donna bellissima e tutta da capire, ma per la comparsa di un essere straordinario, una lupa che sembra avere doti assai fuori dal comune, quasi “magiche”…

Il secondo romanzo, primo della saga “La Base della baia”, è “Difesa Estrema”, ambientato in un ipotetico futuro, con gli ingredienti giusti (Terra minacciata dagli alieni, strenua difesa dei terrestri, ecc.), per un romanzo di fantascienza. Tuttavia, pur essendo condito di avventure, è pur sempre un romanzo d’amore…un amore che nasce tra un uomo ed una donna che fanno parte dell’unico, formidabile esercito che difende la Terra. Difficile, tuttavia inesorabile, questo amore nasce in situazioni particolari… Ho scavato nell’animo dei miei personaggi per ricavarne i sentimenti contrastanti, le diversità che pur attraggono, le lotte interne che fanno maturare alla fine, anche drammaticamente, gli eventi. Spero di esserci riuscita, perché mi sono affidata alla voce narrante dei due protagonisti che, ognuno dal proprio punto di vista, alternandosi, presentano avvenimenti e stati d’animo.

Promettendo a me stessa di non rinunciare al piccolo mondo felice della scrittura, che isola e nello stesso tempo immette nel mondo irreale o nelle varie vicende umane, vi saluto con la simpatia che si deve agli amici.

Non scordatemi, eh! Ciao a tutti.

Rosalba

G_Libro_e_pennacopertina ma

Erik è un architetto, un giovane uomo che ha perso ispirazione e gioia di vivere. Ha un compito semplice, quasi banale per lui che è una nota promessa nel campo dell’architettura: restaurare un monastero in un villaggio sconosciuto tra le Alpi. Un lavoro scelto solo per capriccio, per allontanarsi dall’affollata città, si rivelerà ben più complesso di quanto pensasse. All’ombra del monastero, Erik incontrerà una donna dal misterioso passato, frati dalla semplice fede e drammi nascosti di un paesino, solo all’apparenza tranquillo. Ma soprattutto Erik incontrerà una lupa, un animale dall’agire inquietante che guiderà l’uomo nel suo viaggio interiore, un viaggio che lo cambierà, cambiando per sempre anche chi lo circonda…

L_Argento_e_viola

cover difesa estrema

Futuro. Dana Mayer è un tenente della difesa spaziale terrestre, Edward Shelton è il suo capo, il comandante dell’intero esercito. Dana è un soldato, un pilota, uno fra tanti, ma è soprattutto una donna in cerca di una propria dimensione. Edward è il più giovane comandante della storia della Difesa Spaziale ed è duro, logico, intelligente. I due non sarebbero destinati a incontrarsi, tanto agli antipodi sono, ma un atto di insubordinazione li metterà a confronto. Un incontro il loro che muterà molte cose sullo sfondo di una guerra senza tregua con nemici sconosciuti e diversi…

 

Annunci

1 Commento (+aggiungi il tuo?)

  1. Trackback: Evento: “Una settimana in rosa” dal 5 all’11 Ottobre 2015 (II Edizione) | Edizioni Il Pavone Blog

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: