Appunti di lettura: “Gli Illuminati – Le dimensioni della mente 3” di Dima Zales

INIZIO: 17 Settembre 2019

FINE: 21 Settembre 2019

VALUTAZIONE

TRAMA

Rapito. Coscienza espansa. E quello è stato solo l’inizio della mia giornata.
Ho sempre pensato di essere un ragazzo abbastanza a posto. Il tipo d’uomo che non avrebbe mai voluto commettere un omicidio.
Invece ho scoperto che semplicemente mi mancava la motivazione.
Alcuni crimini non possono essere perdonati.

(POSSIBILI SPOILERS)

20 Settembre

È il terzo capitolo di una saga e, fin dal principio, ho dovuto ricollegare i fili lasciati in sospeso dall’altro volume solo grazie alla mia memoria. Ammetto di essere stata in difficoltà proprio perché il racconto subito si immerge nell’azione senza fare una sorta di riassunto dei capitoli precedenti o, quanto meno, dare qualche spiegazione per “stimolare” la memoria del lettore… Sì, qualcosa viene ricordata, ma davvero poco. Solo le cose strettamente essenziali.

A nessuno converrebbe iniziare questo libro senza aver letto i precedenti. Ma chi lo farebbe?!?

Romanzo in prima persona, al presente. Il protagonista è Darren dalle capacità sorprendenti persino fra chi è simile a lui.

21 Settembre

Cap. 18 – Tra ieri e oggi, ho letto molti capitoli. Non ci sono tempi morti in questo libro, semmai momenti “calmi” in cui il protagonista carpisce dalle menti altrui le nozioni per imparare a combattere meglio… Per il resto, azione, rivelazioni e avventura si susseguono a ritmo incalzante.

Devo dire che non sono del tutto sorpresa sul ruolo di un certo personaggio (rivelare il nome sarebbe uno spoiler enorme), anche se non pensavo avesse avuto così “peso” sulla vita della madre adottiva di Darren…

A parte qualche situazione un po’ esagerata, ciò che mi ha fatto davvero storcere il naso è stato Mimir… La spiegazione per questo personaggio è “credibile”, forse, cioè ha una sua discreta logica, ma quando appare per la prima volta… non so… mi ha fatto quasi ridere.

Cap. 22 – “Ricompare” Mimir e la sensazione che mi invade è fastidio. Tutto lo “spiegone” sul livello 2 di Quiete non mi convince. Mimir non riesco proprio a digerirlo.

Finendo il romanzo, mi rendo conto che, mentre molte cose sono state spiegate, altre sono rimaste in sospeso. Nuovi quesiti si sono palesati e, probabilmente, ci sarà un altro volume…

Non so se comprerò il seguito. In ogni caso, a parte quel “qualcosa” di “fumettistico”, il romanzo può essere godibile. Intrattiene senza annoiare.

COMMENTO FINALE

Apprezzabile romanzo di fantascienza. Azione e poteri sorprendenti rendono la storia adrenalinica con qualche eccesso fumettistico. Intrattiene egregiamente, senza pretese. Consigliato a chi ha già letto i due volumi precedenti.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: