Appunti di lettura: “La parte migliore di noi” di Desirée Sfalanga

INIZIO: 3 Gennaio 2020

FINE: 4 Gennaio 2020

VALUTAZIONE

TRAMA

Dopo anni di comunità, Gioia è pronta a iniziare una nuova vita. Rimasta sola dopo la morte della nonna, deve trovare al più presto un lavoro. L’opportunità arriva quando la chiamano per prendersi cura di una signora anziana. Il suo compito è farle compagnia e aiutarla nelle piccole cose quotidiane, trasferendosi nella sua lussuosa villa. Lì, si imbatterà nel nipote, un ragazzo scontroso che si diverte a metterla a disagio. Gioia, che non perde mai il sorriso, pian piano si affeziona ai componenti di quella famiglia che la accolgono con tanto affetto inaspettato, ma continua a non sopportare quell’insolente che la guarda spesso in modo inopportuno e la punzecchia in ogni occasione. Sembra però che i suoi guai siano appena iniziati… perché abitare sotto lo stesso tetto la costringe a incontrare proprio chi vorrebbe evitare. Gioia conosce solo la parte peggiore di Manuel, perché lui indossa una maschera per nascondere un passato che l’ha fatto soffrire e si sa: la parte migliore di noi si dona solo alle persone speciali.

(POSSIBILI SPOILERS)

4 Gennaio

Cap. 4 – Romanzo in prima persona. Le voci narranti sono due: Gioia e Manuel. Lei è un’aspirante infermiera che cerca lavoro per mantenersi all’università e pagare l’affitto. È dolce, goffa e di sicuro buon cuore. Si intuisce che ha un passato triste, ma è palese che non le abbia fatto perdere le speranze per un futuro migliore.

La sua vita sembra cambiare quando diventa badante/dama di compagnia della signora Elena, di cui Manuel è il nipote. E quest’ultimo è in evidente crisi con la fidanzata. I due non si piacciono molto al primo incontro, anzi si insultano. E quando Gioia va a vivere nella stessa casa di lui (che momentaneamente vive con i genitori e la nonna, Manuel rimane l’unico ad esserle ostile.

Andando avanti nella lettura, l’atteggiamento di Manuel verso Gioia rimane freddo e sarcastico, mentre la ragazza impara a preoccuparsi per lui quando, dopo un incidente in macchina, finisce in coma…

Al suo risveglio, Manuel dovrà fare i conti con se stesso, i suoi sentimenti e… con i segreti di famiglia!

Gioia intanto impara a amare i genitori e la nonna di Manuel, i quali sembrano ricambiarla. Però, come dicevo, ci sono dei segreti in questa famiglia, segreti antichi, ma che hanno avuto ripercussione su molte persone, specie Gioia. E scoprirli aiuterà tutti a ritrovare la serenità!

E dato che si parla di nonne, alla fine non poteva non commuovermi!

COMMENTO FINALE

Storia dolce, di buoni sentimenti. Si parla di amore, di famiglia, di perdono e di legami… di una ragazza che, malgrado un vissuto triste, non si è mai arresa… di una famiglia che cerca di rimediare a errori del passato, di un ragazzo che, ritrovando se stesso, apprezza nuovamente i legami familiari. Storia consigliata a chi cerca una storia d’amore un po’ diversa, simpatica, dalle tinte tenui, ma dai forti sentimenti.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: