Hermes dei sogni

end005

Segui Hermes dei sogni…
Il fruscio di tende
come misteri adombrati
dal calore del vento…
Sfida le convenzioni
con gesti semplici,
e saranno
cortili inondati di sole,
spada
per scolpire le speranze
nel mare di nebbia…
Tipologie diverse
di sensazioni arcane…
Arde e si consuma
in un’unica fiamma
una vita d’emozioni…
Il proprio essere
brucia di vita
seguendo
Hermes dei sogni…

M.S. Bruno
da “Clessidre Notturne
Clessidre Notturne cover
e-book 0.99€ / cartaceo 4,99€
su Amazon.it

Sabbia scarlatta

clessidrab

Come domatori
di anime,
perduti
nell’abisso
del divenire
siamo
sabbia scarlatta
che scende via
inesorabilmente
da un’improbabile
clessidra…
Granelli di polvere
invisibili
nel contesto
universale…

M.S. Bruno
da “Clessidre Notturne
Clessidre Notturne cover
(0.99€ su Amazon.it)

Vivo in un mondo dominato dal vento (Fredde sorelle)

varie-01

O stelle,
fredde sorelle
di lungo cammino,
come sogni perduti
nell’immensità del cielo,
vivo in un mondo
dominato dal vento,
di vivi colori
e di tiepidi sospiri
a sperare nel canto
di un nuovo destino,
a chiedere l’aiuto del tempo
perché il futuro sconfigga
il passato,
perché la burrasca
non mi porti con sé
nel grigio mondo
dell’umana gente,
dove non vi è più ritorno
ed i colori sono persi
nel mutare dell’attimo
sempre eguale…

M.S. Bruno
da “Clessidre Notturne
Clessidre Notturne cover
(0.99€ su Amazon.it)

Il cerbiatto

capriolo-femmina-1“I colori dell’alba tinsero il cielo del loro splendore, ed era quadro che giace nel buio… Come occhio di artista, la luce si attardava sulla sua opera accarezzando lentamente le colline che svelavano le ombre da cui erano celate… La notte si rifiutava di andare, tentando un’inutile resistenza, ed era lotta fra l’incedere del giorno e la pigrizia della notte… Ed infine il sole si levò alto spezzando ogni incertezza…
Il gorgoglio del fiume accompagnava il suo lento scorrere, mentre la natura piano si risvegliava.
Un cerbiatto, uscito cautamente tra gli alberi, si avvicinò alle argentee acque e cominciò a bere. Le colline davanti a lui oltre il fiume non promettevano il dolce e familiare riparo che offriva la foresta alle sue spalle, e l’animale guardò la nuda sterpaglia con orrore, come se questa rappresentasse la morte che egli da sempre cercava di evitare… Predatori o prede, questo era il suo mondo… Tornò a bere ripensando ai profumi dei suoi boschi; presto sarebbe ritornato lì, insieme ai suoi simili, al sicuro… Un sibilo improvviso lo fece girare ed un forte dolore gli si irradiò dalle costole… Cadde… Liquida e calda sentì la propria vita scivolare via… Nella nebbia degli ultimi istanti, riguardò il fiume e le sterpaglie, sentì dei passi e vide dei neri stivali avvicinarsi a lui… Era la morte, lo sapeva…
Sifer, con un ghigno, si chinò sul corpo del cerbiatto. La sua freccia aveva fatto un centro perfetto, pensò. Avevano bisogno di riprendere le forze per l’inseguimento che li aspettava, e quella sarebbe stata un’ottima colazione.”

Da “I Custodi dei Frammenti” di Maria Stella Bruno, Edizioni Il Pavone

Parole (2)

w9qkrina

Notti insonni
mentre
danzano le parole.
Immagini nuove
appaiono alla mente
in volute di fumo
dai colori iridescenti
dell’arcobaleno.
Parole che fuggono.
Parole che giocano.
Parole,
Parole,
Parole…

Maria Stella Bruno
da “Clessidre Notturne”, Edizioni Il Pavone
ebook 3,99€
http://www.amazon.it/Clessidre-Notturne-Maria-Stella-Bruno-ebook/dp/B00JCYKSWK/ref=sr_1_1?ie=UTF8&qid=1416549539&sr=8-1&keywords=clessidre+notturne

Navigando

donna-sulla-sabbia

Navigando
verso una terra di antichi
tramonti
colmi di nuove speranze
e di lieti sospiri…
In un continuo peregrinare,
in cerca di qualcosa…
O forse solo di se stessi…
nella speranza che un
giorno tutto sia
più chiaro…

Maria Stella Bruno

da “Clessidre Notturne”, Edizioni il Pavone
ebook 3,99 €
http://www.amazon.it/Clessidre-Notturne-Maria-Stella-Bruno-ebook/dp/B00JCYKSWK/ref=sr_1_1?ie=UTF8&qid=1415693698&sr=8-1&keywords=clessidre+notturne

Caotico ordine

notte_stellata

L’oceano
di mille voci
fatto,
che con immensi
colori
scinde
il mio sguardo
dagli altri,
presiede impassibile
al destino
giocoso di un fiume
smarrito…
In eterna attesa
la mia mente
non riposa
nel cercare
il cammino.
Addormentati
sulla riva sconosciuta
di un lago antico,
i pensieri confusi
compongono nuove
melodie
in un caotico ordine…
E sono
alberi di fuoco
che si stagliano
sull’infinito
di un cielo
profondo e spietato
che come
ghiaccio millenario
nulla può
turbare.

Maria Stella Bruno,
da “Clessidre Notturne”, Edizioni il Pavone
ebook 3,99 €
http://www.amazon.it/Clessidre-Notturne-Maria-Stella-Bruno-ebook/dp/B00JCYKSWK/ref=sr_1_1?ie=UTF8&qid=1415693698&sr=8-1&keywords=clessidre+notturne

Ricordiamoci di… ;)

sigillo infinito2 La Saga de “Il Sigillo del Drago Infinito“, due volumi per un’unica storia d’avventura e fantasia. Un viaggio tra mistero e intrighi, una lotta contro il tempo per impedire che un pericoloso libro di profezie venga ritrovato e aperto… Fra emozioni e misteri, Safav, Inoha esigillo inf2 Ajhall, ognuno seguendo la propria indole ed il proprio cammino, combatteranno perché i frammenti della chiave che sigilla la famigerata “Spada dei Sette”, il libro di profezie nascosto nei recessi della foresta di Amixia, non vengano recuperati e ricomposti. In una girandola di colpi di scena, i tre si scontreranno con situazioni e avversari formidabili, forgiando se stessi e anche il mondo che li circonda. Uno scontro senza respiro fra chi ha ideali e chi possiede solo la brama di conquista…

Maria Stella Bruno

Dove comprarli: Amazon.itMondadoristore.itLaFeltrinelli.it – Ibs.it

cn“Clessidre Notturne”, raccolta di poesie.

“Leggendo le liriche di Maria Stella Bruno, presenti in questa sua prima raccolta, si è trasportati in un luogo che sta a metà tra il cielo ed il mondo degli uomini, da cui l’autrice attinge le immagini e le sublima, dove sole, vento, stelle, fuoco, ecc. sono lo spunto per illuminare stati d’animo contemplati nell’intreccio di parole, a volte distanti e contrapposte, nella visione, nel sogno.”

*****

elenco2

Pioggia

7009
Cade la pioggia…
Sussurra parole silenziose
in un viaggio dentro l’anima…
Rivivono immagini
nel suo lento cadere…
E sono pavimenti di muschio
fra ruderi
di un vecchio monastero…
Nel silenzio
la pioggia scava
profondi solchi.
Consuma la terra
come una lacrima
solca il cuore…
Cadono mille gocce…
E sono mille vite
in una storia
come mille voci
in uno sguardo…
Silenzi padroni di parole…

 

Attraversai porte

porta-magritte
Attraversai porte
di mondi sconfinati,
aspirando
alla luminosità
nascosta
della luna.
Vidi
campioni
di assolate
virtù
perdersi
nel primo bagliore
di una spada
infranta…
Davanti a me
linee continue
di vissuto reale
come
nozioni
di antiche
sonate…
Maria Stella Bruno,
da “Clessidre Notturne”, Edizioni il Pavone
ebook 3,99 €

 

Voci precedenti più vecchie