Ancora Haiku

Dolce saluto

comincia dal profondo:

è un sorriso.

*****

Soffia il vento.

Mira l’elegante

danza del fiore.

*****

Prima del balzo

respiro d’attimo

che si esalta.

*****

Mano tremante

piano s’allunga

verso la luna.

***** 

Dolci mimose:

dove siete ora?

Perse nel vento.

*****

Il cane nero

abbaia senza posa.

È agitato. 

*****

Vaga tranquillo

l’elegante cigno.

Felice scena.

*****

La notevole

attesa del gabbato.

Aspetta, spera.

*****

Svetta la meta.

Alzo il capo stanca.

Ed è giorno.

*****

Strane parole

vengono alla mente.

Scrivo lo stesso.

*****

M.S­. Bruno
da “Clessidre Notturne”

Cercalo QUI

Annunci

Altri HAIKU

Erba bagnata,
profumo di rinnovo.
Ed io aspetto.

°°°°°

Esile giunco,
pur sognando il cielo,
chini il capo.

°°°°°

Dorme la stella
dietro l’oscuro monte,
ma io la vedo.

°°°°°

Colori caldi,
estive promesse.
Il sole splende.

°°°°°
M.S­. Bruno
da “Clessidre Notturne”
Cercalo QUI

Tentativi di Haiku

 

Gocce di sole
spargono lacrime di
luminosità.

°°°°°

Rose di maggio:
petali vellutati,
dolce profumo.

°°°°°

Canta il tuono,
fragorosa potenza,
e mi rilasso.

°°°°°

Pagine nuove:
promessa di inizi.
Il cuore batte.

°°°°°
M.S­. Bruno
da “Clessidre Notturne”
Cercalo QUI

Haiku

Roghi estivi.
Stupidità umana.
Nera cenere.

*****

Svetta la torre.
La guardi sorridendo.
Ricordi belli.

*****

Bagna la luna
la dorsale del colle.
Giochi di luce.

*****

Dorme il mondo.
Ascolto i sospiri.
Silenzi densi.