Bookoria: Parole nel vento

C’è silenzio. Un silenzio strano, ovattato. È l’attesa, l’attimo di tregua prima del borbottio del vento. Prima che le serrande tremino, prima che il respiro del mondo sbuffi la sua impazienza… Resto ad ascoltare. In questo momento, è un amico il vento, la sua voce non è assillante, non sibila per le strade la sua rabbia. Si limita a far sapere che c’è, spezza il silenzio, accompagna e culla i miei pensieri… Così, le parole corrono veloci. Scrivere, leggere… sembra tutto più facile.

Ecco ciò che vi propongo oggi, Cercatori di Parole… [CONTINUA]

Annunci