Cuore inebetito

Freddo,

il mondo è più freddo

mentre il cuore inebetito

contempla l’assenza.

Ed è incredulo,

quel cuore,

non capisce e si ostina

a non misurare quella mancanza

con il metro del dolore.

Ma esso c’è

e rompe ogni certezza.

Fiammeggia nelle crepe,

si insinua nei solchi…

Ma il cuore inebetito

tale resta,

anche nel pianto…

M.S. Bruno

dalla raccolta “Le rocce del naufrago”

Cervi bianchi

Cervi bianchi

nel declino dell’esistere,

immagini fugaci

che si spengono al tramonto.

Essenze di bellezza

nel muto dialogo del divenire,

sogni dolenti

che si espandono

e si spargono

come semi nel vento.

Gocce di eterna luce,

quei cervi bianchi,

eteree consistenze

nel perenne bruciare

dell’attimo.

M.S.Bruno

da “Ombre nel Vento”

Bussole senza Nord

Sapidi di incertezze,

navighiamo in acque

dense di opinioni.

Bussole senza Nord,

annaspiamo

in cerca del battito perfetto.

 

M.S.Bruno

Da “Ombre nel Vento”

 

Due Dracme d’oro

Due Dracme d’oro

che brillano al sole

tra archi spezzati

di marmo vissuto.

Vestigia di un mondo perduto,

perfetto nella memoria

dei pittori e dei poeti.

 

Due Dracme d’oro

sono il prezzo

per il sogno o per gli inferi,

cambia solo la mano

che si tende.

 

Dei dimenticati,

ninfe disperse,

siete fantasmi di idee

senza sepolcro.

Ma nel gioco del mutamento,

le due Dracme d’oro

non perdono comunque mai

di valore…

 

M.S.Bruno

Da “Ombre nel Vento”

 

Assopirsi, dormire, dimenticare

Canta Orfeo
sulla lira dolente.
Mosso da speranza,
ha trovato le lacrime.
Ma continua a suonare,
la sua voce vibra…
Assopirsi, dormire, dimenticare…
questo vorrebbe,
ma la musica è padrona
comunque.
Ruggisce per uscire
malgrado lo strumento stanco.

M.S.Bruno

Da “Ombre nel Vento”

Farfalla

Bianca farfalla
che vivi il tuo splendore,
voli fra le erbe
raccogliendo su di te
petali di sole.
Cerchi il colore,
il nettare del fiore.
Profumi di primavera,
di sogno e favola.
Sei delicata
come un frammento
di arcobaleno,
ma sei forte nei tuoi desideri,
come roccia di basalto.
Ami la vita
anche se sai
che essa
potrebbe darti solo
poche ore…

M.S.Bruno

Da “Ombre nel Vento”

Ombre nel Vento, #poesie di Anima e Sogno

Raccolta di poesie

Visione, magia, mito nell’esaltazione dell’attimo.

Poesie che raccontano di Anima e Sogno.

Dopo “Clessidre Notturne”, ecco “Ombre nel Vento”, seconda prova poetica di M.S. Bruno, tra componimenti ermetici, Haiku e momenti lirici…

“M.S. Bruno ama a volte usare contrasti nelle parole, significati contraddittori, per creare incanti e strane armonie che stupiscono e affascinano. Aspri declivi e albe luminose si contrappongono a “eteree consistenze” dove il tempo, amico e nemico, accompagna i pensieri di chi scrive, come di chi legge… Ed i versi ermetici, infine, cercano proprio questo: giungere al lettore per far eco a ciò che egli prova…” – R.Bavastrelli

Disponibile su Amazon e con Kindle Unlimited!

In attesa di una sorpresa, ecco… Ombre nel Vento

Prossimamente, vi farò partecipi di una piccola sorpresa, ma intanto vi lascio un indizio…

😘😁😉

Ombre nel vento

Tace la luce
nell’allungarsi dell’ombra,
nei miraggi trasportati
dal riverbero del tempo.
Illusioni solerti
di quelle ombre
che danzano
che corrono
che volano
nel vento,
come foglie d’autunno.
Desertica piana
nella fredda notte
imminente,
nel’ultimo riverbero
di sole,
ammira
le ombre nel vento.

M.S. Bruno

 

Farfalla

Bianca farfalla
che vivi il tuo splendore,
voli fra le erbe
raccogliendo su di te
petali di sole.
Cerchi il colore,
il nettare del fiore.
Profumi di primavera,
di sogno e favola.
Sei delicata
come un frammento
di arcobaleno,
ma sei forte nei tuoi desideri,
come roccia di basalto.
Ami la vita
anche se sai
che essa
potrebbe darti solo
poche ore…

M.S. Bruno

Mio fiore

cropped-13711_549508191728890_764200219_n1.jpg

Morbido petalo
scintilli al sole
come un sorriso
pieno di calore.
Quel sorriso
che nasce dal cuore
ed è luce
sul tuo volto.
Sorridi, mio fiore,
ed il tuo colore
irradierà
il mio giorno…

M.S. Bruno

Voci precedenti più vecchie