Era la mia tradizione di Natale…

Era la mia tradizione di Natale… almeno fino a qualche anno fa! Visitare il Presepio Poliscenico Permanete dei Padri Ro01_CARTELLAgazionisti di “Cristo Re” era una cosa che facevo fin da bambina. Le singole scene (o diorami) erano curatissime e alcuni personaggi persino si muovevano. C’era un senso di profondità e proporzione che ne facevano una vera opera d’arte… Perchè parlo al passato? Perché pur essendo un pezzo “storico” (risalente agli anni 50), per problemi di fondi(dovevano mettere in sicurezza l’impianto luci), non solo è stato chiuso, ma persino smantellato. Non ne conoscevo le ragioni fino a questo Natale, ma un appassionato di Presepi mi ha spiegato l’accaduto e… mi fa ancora più male pensare che, piuttosto che fare collette, rivolgersi ai messinesi fieri di quel piccolo, grande capolavoro, o magari chiedere l’aiuto delle autorità, si sia deciso per un atto così definitivo… Non è giusto!

636_002 636_001

Annunci