Sincero inverno

Sincero inverno

che di pretese ne hai poche,

non dichiari di essere altro.

Freddo, duro, spietato

non menti su ciò che offri.

Falsa estate

invece tu ti vesti di sorrisi,

ma covi in te serpi di fuoco

che mi beffano.

Che importa il caldo,

il bel tempo o la placida brezza,

se non mantieni le promesse?

Se mi intrappoli in reti

senza riposo?

Vattene, finta estate!

Preferisco il buio e il gelo,

la pioggia e la tempesta

perché son quel che sono,

non tradiscono.

E nella saccente e sarcastica esistenza,

se altro non si può avere,

datemi almeno un sincero inverno…

M.S.Bruno

dalla raccolta “Le Rocce del Naufrago”

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: